PAESC e adattamento al cambiamento climatico: un convegno in Abruzzo

img-20160929-wa0000

Il convegno su PAESC e Adattamento

Giulio Conte, direttore tecnico di Ambiente Italia, è intervenuto lo scorso 29 Settembre a Pescara, al convegno “Regional Plans for climate adaptation & implementation of energy policies”, promosso da Regione Abruzzo. Nel corso del convegno sono state presentate diversi progetti e iniziative per l’adattamento al cambiamento climatico, con particolare riferimento alle esperienze delle città della Wallonia (Belgio), della regione Auvergne-Rhone-Alpes (Francia) e della città metropolitana di Venezia. Giulio Conte ha in particolare presentato il Piano di Adattamento del Comune di Bologna, sviluppato nell’ambito del progetto LIFE BlueAp (Comune di Bologna, Ambiente Italia, ARPA Emilia Romagna, Kyoto Club). Impostato secondo criteri di semplicità e chiarezza degli obiettivi, il Piano  ha previsto, a partire da una analisi delle informazioni disponibili sul territorio, la definizione e sperimentazione di alcune misure concrete da attuare a livello locale, al fine di rendere la città meno vulnerabile e metterla in grado di migliorare la capacità di gestire eventi alluvionali, siccità e altre conseguenze del mutamento del clima atteso nei prossimi decenni. Le misure di adattamento adottate, verificabili e monitorabili, sono ispirate alle migliori “best practice” di livello internazionale. L’esperienza maturata con il piano di Bologna, insieme ai numerosissimi Piani d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) che abbiamo seguito in questi anni, consente ad Ambiente Italia di qualificarsi come partner competente a supporto dell’elaborazione dei PAESC (Piani d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima) promossi nel Patto dei Sindaci 2015.

 

Visita il sito WEB del progetto LIFE Blue Ap

Scarica la proposta operativa di Ambiente Italia sui Piani d’Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima (PAESC)