Mobilità sostenibile e qualità dell’aria

Nonostante un miglioramento della qualità dell’aria, il livello delle concentrazioni dei principali inquinanti resta alto e preoccupante: sono necessarie, quindi, azioni urgenti e strutturare per mitigare l’impatto della mobilità urbana, soprattutto tramite interventi per l’incremento della mobilità sostenibile.

Questa la principale conclusione del rapporto ‘MobilitAria 2018′, curato da Kyoto Club e CNR-IIA, presentato lo scorso 16 febbraio in occasione della conferenza ‘Cambiamenti climatici, politiche di mobilità e qualità dell’aria nelle grandi città italiane’.

 

 

Il rapporto è scaricabile qui.

Il comunicato stampa e le presentazioni sono consultabili qui.

 

mobi