Impronta ambientale e politiche di prodotto

Life Cycle Thinking, Politiche di prodotto, Qualificazione ambientale di prodotti e organizzazioni

Determinare l’impronta ambientale dell’intero ciclo di vita di un prodotto è importante sia per i produttori, che sulla base della LCA possono aumentare l’efficienza del ciclo produttivo, sia per i consumatori, che devono poter fare scelte d’acquisto consapevoli. Ambiente Italia, fra i primi nel nostro Paese a sperimentare l’applicazione delle metodologie per l’analisi del ciclo di vita dei prodotti, ha studiato le “best practice” internazionali testando la loro replicabilità in Italia. Questo approccio, complementare a quello della valutazione ambientale, è utile per analizzare le ricadute globali delle scelte operate da ogni soggetto nel momento in cui seleziona un prodotto, una modalità di produzione, un’organizzazione produttiva.

 

Attraverso la comparazione dei differenti valori delle emissioni climalteranti e inquinanti, dei consumi idrici e delle materie prime, è possibile comprendere l’impatto ambientale dei differenti prodotti presenti sul mercato.

 

Per informazioni: impresasostenibile@ambienteitalia.it

Case study

Impronta Ambientale Carta Ecologica CRUSH

Da circa venti anni Ambiente Italia supporta la Cartiera Favini di Rossano Veneto (VI) nelle attività di analisi del ciclo […]

Leggi >
EPD Olio Monini

La Monini Spa, uno dei principali produttori di Olio in Italia, confeziona annualmente circa 30.000.000 di litri di prodotto, per […]

Leggi >