Il progetto:

Il progetto ha riguardato le indagini sulla qualità del suolo in un’area di un ex stabilimento chimico, la progettazione della bonifica e la direzione lavori.

Lo stabilimento di 35.000 m2, posto in una zona semicentrale della città, è stato delocalizzato 35 anni fa e successivamente è stata predisposta la bonifica del sito.

La consulenza ha riguardato tutte le fasi del procedimento di cui al D.Lgs. 152/06 (siti contaminati):

  • caratterizzazione del sito;
  • messa in sicurezza di emergenza della falda;
  • prove pilota, progettazione della bonifica con uso di tecnologie non convenzionali;
  • assistenza con gli Enti;
  • direzione lavori.