Abstract:

Il tema che viene affrontato in questo progetto è la gestione dei rifiuti dei prodotti monouso, soprattutto durante le fasi del loro fine vita (smaltimento). Ambiente Italia, a partire dal 2012, ha svolto per conto di Fater Spa, azienda italiana e join venture paritetica fra Procter&Gamble e Gruppo Angelini, avente lo stabilimento produttivo a Pescara, l’assistenza alla valutazione ambientale LCA dei prodotti assorbenti per la persona (PAP – pannolini e pannoloni) che vengono destinati al rifiuto indifferenziato. Sulla base dei risultati delle analisi, Ambiente Italia ha collaborato, in qualità di partner in un progetto europeo, a sperimentare il primo impianto al mondo di riciclaggio dei PAP. Viene inoltre fornita la consulenza per la certificazione EPD dei PAP, effettuati studi di LCA e LCC sul ciclo di vita dei PAP in Italia, l’assistenza alla valutazione degli impatti ambientali di materiali e imballaggi, la conduzione di studi LCA, LCC e social-LCA sulle evoluzioni tecnologiche dell’impianto di riciclaggio dei PAP sviluppato dalla divisione Fater Smart.

Numeri:

+20 Analisi e Studi LCA

sul ciclo di vita dei PAP

LCA – LCC

sulla gestione dei PAP nelle gare di appalto italiane

2012 – Oggi

periodo di svolgimento

Il progetto:

L’impatto ambientale nelle fasi del fine vita dei prodotti monouso risulta esser particolarmente rilevante, in quanto gli effetti sull’ambiente, ma anche economici, derivano dalla loro destinazione finale, che è l’incenerimento o la discarica. La strategia di Fater è finalizzata ad affrontare un modo innovativo questa problematica, individuando due aree di lavoro: il miglioramento ambientale nelle fasi approvvigionamento delle materie prime, imballaggi e lavorazioni; una soluzione che, seguendo i principi dell’economia circolare, permette di recuperare materie seconde dal riciclaggio dei PAP e destinarli a nuova vita in altri prodotti o all’interno dei processi di produzione dei PAP.

Attività Svolte:

Valutazione del ciclo di vita (LCA) e redazione EPD: consulenza per la redazione delle analisi LCA di varie categorie di prodotto (pannolini, pannoloni, traverse, assorbenti femminili), redazione delle EPD, attività di assistenza e mantenimento alla EPD di processo in conformità all’ International EPD® System; all’interno di queste attività è stato condotto anche il supporto durante la fase di revisione della PCR per i prodotti assorbenti (Product Category Rules) e l’assistenza alla partecipazione al gruppo di lavoro UNI sull’incertezza nelle dichiarazioni delle prestazioni ambientali di prodotto

Ecoinnovation RECALL: coordinato da Fater in partenariato con Ambiente Italia, Contarina Spa e il Comune di Ponte nelle Alpi (www.recallecoinnovation.eu), con questo progetto europeo è stato realizzato nel 2015 il primo impianto dimostrativo di riciclaggio dei PAP, installato presso il sito impiantistico di Contarina a Lovadina di Spresiano (TV)

Studi LCA e LCC: Life cycle assessment e Life cycle costing di scenari di produzione, raccolta e smaltimento di prodotti sanitari assorbenti in Italia, studi LCA di scenari di raccolta e riciclo di prodotti sanitari e assorbenti in alcuni contesti Europei ed internazionali, studi di LCA compartivi per la scelta nell’utilizzo degli imballaggi, implementazione della catena di custodia PEFC

Horizon Embraced: assistenza esterna nel progetto europeo Embraced “Establishing a Multi-purpose Biorefinery for the Recycling of the organic content of AHP waste in Circular Economy Domain”, finanziato dal programma Horizon 2020, per la conduzione delle analisi LCA, LCC e social-LCA