CLEVER Cities – Horizon2020

 

Il progetto CLEVER Cities, finanziato all’interno del programma Horizon 2020, mira a promuovere uno schema replicabile di rigenerazione urbana sostenibile e socialmente inclusiva in otto città europee, e una sudamericana. A definire la rigenerazione degli spazi urbani è il ruolo degli elementi naturalistici, le cosiddette “Nature-Based Solutions”, che diventano lo strumento della rigenerazione stessa, portando benefici non soltanto sul piano ambientale, ma anche sociale, culturale ed economico.

I principali obiettivi di CLEVER Cities sono:   

  • sviluppare un approccio innovativo di cocreazione ed implementazione per promuovere una rigenerazione urbana sostenibile e socialmente inclusiva;
  • Inserire le nature-based solutions come strumento nei processi di pianificazione urbana;
  • attivare dei laboratori all’interno dei quali realizzare nature-based solutions grazie ad un procedimento di cocreazione;
  • monitorare i risultati delle azioni realizzate nell’ottica di una valutazione dei risultati e della replicabilità dell’intervento.

 

Gli interventi pilota saranno attuati nelle tre città front-runner, Amburgo Milano e Londra, mentre verranno costruite roadmap di replicabilità per le città follower.

A Milano, il gruppo di lavoro composto da Ambiente Italia, Comune di Milano, AMAT, RFI, Fondazione Politecnico, WWF Ricerche e Progetti, Cooperativa Eliante,  lavorerà alla progettazione e realizzazione di barriere antirumore attraverso l’inserimento di elementi naturalistici e l’implementazione di infrastrutture verdi in corrispondenza della nuova stazione di Tibaldi; la realizzazione di tetti verdi attraverso il coinvolgimento della rete di stakeholder locali (condomini amministratori e proprietari e affittuari di abitazioni, esperti di coperture verdi e imprese specializzate), la previsione di incentivi dedicati e una campagna informativa capillare; la gestione innovativa e partecipata del verde e l’integrazione di elementi sperimentali in grado di mitigare il rumore verso la linea ferroviaria su un’area verde in via Giambellino. 

 

Nome del progetto: CLEVER Cities – Co-designing Locally tailored Ecological solutions for Value added, socially inclusivE Regeneration in Cities

Fonte di finanziamento: Horizon2020

Periodo di svolgimento: 2018-2023

Budget totale: 14.624.613 € 

Partnership:

  • Freie und Hansestadt Hamburg –DE (coordinatore)
  • Agentia Pentru Protectia Mediului Covasna – RO
  • AMBIENTE ITALIA SRL – IT
  • Ayuntamiento de Madrid – ES
  • Belgrade City Administration – RS
  • Centre for Experiments in Urban Studies – CEUS – RS
  • Comune di Milano – IT
  • Dimos Lariseon – GR
  • Ecologic Institut gemeinnützige GmbH – DE
  • European Business and Innovation Centre Network AISBL – BE
  • Fondazione Politecnico di Milano – IT
  • Fundacion Tecnalia Research & Innovation – ES
  • Greater London Authority – UK
  • Groundwork London – UK
  • Green4cities GMBH – AT
  • Hafencity Universitat Hamburg – DE
  • Hamburgisches Weltwirtschaftsinstitut Gemeinnutzige GMBH – DE
  • ICLEI European Secretariat GMBH (ICLEI Europasekretariat GMBH) – DE
  • ICLEI – Local Governments For Sustainability EV – DE
  • Malmo Stad – SE
  • Municipiul Sfantu Gheorghe – RO
  • Peabody – UK
  • Rete Ferroviaria Italiana – IT
  • Secretaria de Ambiente, Municipio del Distrito Metropolitano de Quito – Ecuador
  • Social Finance Limited – UK
  • Societa Cooperativa Sociale Eliante Onlus – IT
  • STEG Stadterneuerungs- und Stadtentwicklungsgesellschaft Hamburg mbH – DE
  • Technische Universitat Hamburg-Harburg – DE
  • The Young Foundation LBG – UK
  • Umweltbundesamt Gesellschaft mit Beschrankter Haftung (UBA GMBH) – AT
  • Universitaetsklinikum Essen – DE
  • WWF Ricerche e Progetti Srl – IT
  • Yepezsalmon Yepez Salmon Asociados S.A. – Ecuador

 

Sito web: in costruzione