Abstract:

L’obiettivo del progetto ENTRAIN, di cui Ambiente Italia è capofila, è diffondere l’utilizzo di piccole reti di teleriscaldamento alimentate da fonti rinnovabili e locali che consentono ai centri urbani, rurali e montani una fornitura di calore gratuita e sostenibile.

Numeri:

5 Paesi

coinvolti

25 Sessioni

di formazione

9 Progetti Pilota

Lanciati

Contesto:

Nonostante gli impegni presi con gli Accordi di Parigi del 2015, l’uso di combustibili fossili è ancora diffuso in tutta Europa. Soluzioni basate su fonti rinnovabili, adatte alle comunità locali, sono necessarie per mantenere gli obiettivi 2030

Il progetto:

ENTRAIN nasce dall’esigenza di attuare soluzioni concrete per ridurre l’utilizzo di combustibili fossili, in linea con l’impegno globale stipulato con gli accordi di Parigi nel 2015.

La risposta di ENTRAIN prevede l’utilizzo e la diffusione di reti di teleriscaldamento alimentate da fonti rinnovabili. Le reti di teleriscaldamento sono sistemi in grado di distribuire energia in maniera economica ed efficiente e permettono di sfruttare le risorse locali di ogni territorio, siano esse solari, biomasse, calore di scarto, pompe di calore o energia geotermica. ENTRAIN vuole favorire lo sviluppo di questa tecnologia creando supporti tecnici e finanziari e incoraggiare gli investimenti in questa direzione.

La realizzazione di questo obiettivo comporterà evidenti benefici per le regioni interessate: realizzazione di reti e impianti di ottima qualità porterà a un miglioramento della qualità dell’aria, più investimenti e maggior sviluppo dell’industria locale, aumento di competenze e know-how, più elevato coinvolgimento dei consumatori finali nel processo decisionale e conseguente miglioramento dell’accettazione locale delle nuove infrastrutture.

Un’attività cruciale del progetto è l’adattamento, nonché il trasferimento nelle regioni obiettivo, del sistema di qualità austriaco ‘QM Heizwerke’. Si tratta di un protocollo che assicura la qualità negli impianti di teleriscaldamento alimentati a biomassa e che sarà esteso, grazie proprio a ENTRAIN e Ambiente Italia, ad altre fonti energetiche rinnovabili.

Visita il sito del progetto cliccando qui.

Partnership:

  • Ambiente Italia (ITA) – Leader del progetto
  • Regionalna Energetska Agencija Sjeverozapadne Hrvatske (Croatia)
  • Aee Institut Fur Nachhaltige Technologien (Austria)
  • Steinbeis Research Institute Solites (Germany)
  • Agenzia Per L’energia Del Friuli Venezia Giulia (Italy)
  • Energie Agentur Steiermark Ggmbh (Austria)
  • Holzenergie-Fachverband Baden-Wurttemberg (Germany)
  • Regionalverband Neckar-Alb (Germany)
  • Zavod Energetska Agencija Za Savinjsko, Šaleško In Koroško (Slovenia)
  • Javne Sluzbe Ptuj D.O.O. (Slovenia)
  • Stowarzyszenie Gmin Polska Siec Energie Cites (Poland)